locandina vertigini

VERTIGINI

Cantine Florio (Marsala)

9 luglio – 29 luglio 2016

Il percorso espositivo qui proposto, con grande impatto visivo, mostra un mondo fantastico

che scaturisce dalla mente dell’artista Alessandra Carloni, una sognatrice capace di guardare

oltre l’esistente, che realizza le sue tele con estrema disinvoltura. Nel suo mondo i dettagli

svelano una realtà che si apre sotto lo sguardo nostalgico dello spettatore dentro e fuori la

tela.

Treni, navi-macchine volanti, aerostati e mongolfiere sono chimerici mezzi di trasporto che

suggeriscono un viaggio dalla destinazione conosciuta, poiché per Alessandra Carloni ogni

interpretazione è valida, ogni arrivo un traguardo.

Le tele dell’artista romana sono simboli e immagini in grado di influenzare lo stato mentale

di chi osserva e viceversa. Non solo, Carloni ci dimostra con le sue tinte e suoi forti scorci

prospettici che le possibilità del pensiero sono inesauribili. La nostra mente infatti non

distingue ciò che è realmente vissuto da ciò che è solo vividamente immaginato e proprio

su questo assunto la pittrice costruisce uno spettacolo visionario e reale allo stesso tempo,

indubbiamente appassionante e divertente, che colpisce l’inconscio in maniera automatica.

Ponti, fari e vertiginosi trampolini offrono ulteriori suggestioni: sono passaggi, legami,

approdi, sfide, punti di riferimento capaci di condurre e spaesare improvvisamente lo

spettatore che giunge, rapito costantemente dalla ricerca del particolare nascosto.

ASSOCIAZIONE CULTURALE FORME ART

www.formeart.it

Commenti chiusi