Biografia

italiano|english

foto bioAlessandra Carloni, nasce a Roma nel 1984, dove vive e lavora. Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2008 con la cattedra di Celestino Ferraresi e si laurea nel 2013 in Storia dell’arte contemporanea, presso l’Università “La Sapienza”. Dal 2009 al 2013 realizza mostre in tutta Italia a Roma, Milano, Napoli, Trieste e Firenze e si dedica anche all’arte urbana con interventi su muri in diverse città. 

Gallerie di riferimento

Rvb Art, Roma

Liconi Arte, Torino

Tschawà art Gallery,  Pietrasanta

La pittura di Alessandra Carloni è un limbo di sogno meccanico, fatto di ingranaggi, spicchi di luce, geometrie esistenziali che invitano lo spettatore a riconoscersi in questi spazi temporali d’attesa. È il colore, spesso tenue, a contrasto con il caos delle linee spezzate – che ricordano la preziosa lezione del futurismo – a suggerire la dimensione onirica che si combina con quella reale, in cui il tempo gioca un ruolo beffardo, ribaltando la clessidra, aumentando o decelerando il ritmo. E ciascuno di noi è parte agita e attiva di questa meccanica immaginifica.
Città che sono il nostro involucro, il nostro abitare emotivo e che possono diventare ugualmente paesaggi desolati e desolanti, scenografie stilizzate piene di “vuoto”.
Siamo esistenze molteplici e complesse smarrite nella caoticità di un vivere metropolitano e solitarie dentro il desolante scorrere del tempo delle nostre città”.
Alessandro Morino

“Esistenze in bilico in città sospese, seppur ciascuno di noi è elemento necessario del puzzle, una domanda in continua ricerca di risposta. Il lavoro artistico di Alessandra Carloni coglie poeticamente i disagi della contemporaneità, dandone un’impronta fantastica: un racconto pittorico immaginifico della dimensione apocalittica che stiamo vivendo in questo periodo storico, in cui, seppur il caos sembri inevitabile, destarsi è possibile… è solo necessario volerlo”.
Claudia Garro

Testo a cura di Francesca Mariani (illustratrice), con estratti critici della dott.ssa in storia dell’arte Claudia Garro e del pittore Alessandro Morino.

Mostre personali

2014Tra natura e città, Casc - Banca d'Italia, a cura di Greta Alberta TirloniRoma
2013Pirandellismi, hotel Villa Pirandello, a cura di Greta Alberta TirloniRoma
2013Il gioco del tempo, Galleria Hula Hoop, a cura di Togaci ArteRoma
2013La fiaba di Natale, Ldp Studio Legale, a cura di Greta Alberta TirloniRoma
2012/2013Il tempo Meccanico, Galleria ModerniRoma

Mostre collettive

2014Under the cuteness, Galleria Hibrida Roma, a cura di Graziano MenolascinaRoma
2013/2014Christmas tales, Rvb GalleryRoma
2013/2012 Mostra Premio Basilio Cascella, Palazzo Farnese Ortona
2013La consistenza dell'immaginare, Casa dell’architetturaRoma
2013Da che parte stai?, Galleria Spazio 120Roma
2013L'arte tra il porno e il sublime, Studio Legale Ldp, a cura di Greta Alberta TirloniRoma
2011Premio MorlottiLecco
2011"La vita è sogno" Premio Sergio Fedriani, Palazzo DucaleGenova
2010ArtefattoTrieste
2010Premio Sinestesie, Conservatorio CascellaL'Aquila
2009"Giostrarte arte in movimento", Galleria AvatarsSulmona
2009"Adrenalina", ex mercato ebraicoRoma

Premi

2013Primo premio per la pittura Basilio Cascella
2012Premio Fondazione Moderni
2011Premio "Murale Ovidiano"

Workshop e residenze

2012"Arte not", residenza artisticaAvellino
2012"Tracciati urbani", workshop organizzato dal GAIPerugia
2010"Oltre il bianco”, workshop di pittura organizzato dal GAIReggio Calabria
2010"Incontri di luce" workshop di fotografia organizzato dal GAIAncona

4 commenti:

  1. Ciao Alessandra,
    vorrei veramente farti i miei complimenti i tuoi lavori sono stupendi, adesso che ti ho scoperta, vorrei andare in giro per Roma ed osservarli dal vivo…e porterò i miei bambini a farli conoscere.

    Grazie davvero per la tua arte!!!

  2. ma dal 2014 non hai più dipinto nulla?

    • Ciao Fabio, se controlli nella Galleria “Ritorno alla natura”, trovi tutte le opere del 2016 e del 2017, come nella galleria del “Piccolo formato” e nella galleria Murale, buona giornata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *